top of page
UMA2013b.jpg

biblioteca

Biblioteca Sylvestro Ganassi

La Biblioteca Sylvestro Ganassi è nata agli inizi degli anni ‘70 come supporto culturale di base all’attività dell’Associazione.

Tra il 1977 e il 1979 il fondo iniziale concernente la pratica e la didattica musicale si è ampliato verso un’impostazione musicologica più vasta.

Dagli anni Ottanta la rivista ufficiale dell’Associazione è stata dapprima
Il flauto dolce, e poi, dal 1989,  Recercare, rivista che ha dedicato particolare attenzione all’organologia (storia e tecnologia degli strumenti musicali),
un campo di studio di solito trascurato dalle altre riviste musicologiche.

Anche la Biblioteca ha seguito questa nuova direzione, diventando l’unica in Italia dedicata specificamente a questa disciplina; tutti i volumi e i periodici sono stati catalogati ed inseriti on-line dal Polo Capitolino in Opac SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale). La Biblioteca Ganassi infatti partecipa al Polo SBN del Comune di Roma, che ha la propria sede presso la Biblioteca Romana dell’Archivio Storico Capitolino.

(Determinazione Dirigenziale n. 28 del 25 marzo 2004)

Orario di apertura

al pubblico

Martedì

9:00-13:00

Giovedì

9:00-13:00

Venerdì

9:00-13:00

Si consiglia di sincerarsi dell’apertura telefonando al numero:

+39 06 3210806

oppure di prendere un appuntamento inviando una mail a:

segreteria@fima-online.org

Patrimonio librario

Volumi

La sezione più ampia riguarda l’ambito organologico e si divide in tre parti distinte:

  • Volumi e trattati relativi agli strumenti musicali, concernenti sia la storia che
    la prassi esecutiva

  • Costruzione degli strumenti

  • Collezioni e mostre di strumenti
    (opere bibliografiche e cataloghi)

 

Le altre sezioni sono divise

nel modo seguente:

  • Enciclopedie, dizionari, vocabolari
    di ambito musicologico

  • Storia della musica

  • Compositori e interpreti

  • Trattati antichi e moderni di teoria musicale

  • Iconografia musicale

  • Didattica e pedagogia musicale

  • Opere di informazione e natura bibliografiche e cataloghi

Partiture

Un’ampia sezione è dedicata al flauto dolce, del quale la biblioteca possiede quasi tutto il repertorio, dal sec. XIII fino ai giorni nostri. Sono rappresentati inoltre tutti i generi di organico strumentale/vocale, non solo comprendenti il flauto dolce, di musiche dei sec. XIII-XVIII. Una parte di contenuto più specificatamente didattico, è relativa ai metodi ed agli esercizi per tutti gli strumenti musicali

e la voce.

Tavole di Iconografia musicale

Si tratta un’ampia raccolta, in via di allestimento, di riproduzioni di incisioni e dipinti che raffigurano strumenti musicali. Nessuna biblioteca musicale in Italia possiede una sezione iconografica così ricca.

Periodici

In buona parte sono di argomento organologico, o comunque musicologico. Alcune di esse sono reperibili, a Roma, soltanto in questa biblioteca, e non ci sono altre biblioteche, anche in ambito regionale o nazionale, che raccolgano insieme tutte queste riviste specializzate.

Le raccolte sono aggiornate grazie ad un sistema di abbonamenti e di scambi con numerose riviste specializzate, molte delle quali pubblicate da associazioni straniere consimili, resi possibili dall’altissima qualità scientifica della rivista edita dalla Fondazione  «Recercare. Rivista per lo studio e la pratica della musica antica».

classificazione

È stata adottata fin dall’inizio la catalogazione alfabetica, completata

da un sistema ‘aperto’ di classificazione, adattato in base

alle caratteristiche specifiche del materiale musicale.

Sulla base delle disponibilità finanziarie, la Biblioteca Ganassi ha ampliato notevolmente e amplierà per il futuro parallelamente i vari settori.

Autori

Soggetti

Libri

Alfabetico

Enciclopedie, strumenti, costruzione degli strumenti, collezioni e mostre di strumenti, storia della musica, compositori e interpreti, raccolte di studi, teoria musicale, iconografia, didattica, facsimili, rif. bibliografici

Partiture

Alfabetico

Organici (tutte le formazioni possibili, con particolare riguardo al flauto dolce)

Periodici

Alfabetico

Servizi disponibili al pubblico:

Consultazione, fotocopie e scansioni (ove possibile)

Servizi:

Possibilità di invio via mail di scansioni (ove possibile),

apertura su appuntamento

Prestito:

Riservato ai collaboratori dell’associazione

Consistenza numerica:

7500 libri

15080 spartiti

160 riviste aperte e 13 chiuse.

Materiale pregiato:

160 manoscritti

20 edizioni rare

NN cinquecentine

NN microfilm

Bibliotecaria:

Lara Amici

Sede legale:

00195 Roma, Via Col di Lana 7. Tel +39: 06-3210806

Donazioni di libri e riviste ricevute:

Prof. Giancarlo Rostirolla

Prof. Furio Luccichenti

Prof. Patrizio Barbieri

Prof. Lino Bianchi

Prof. Renato Meucci

Prof. Luca De Carlo

Prof. Ulderico Guadagno

bottom of page